Aprile 17, 2024
Maltempo-Roma

E’ stata definita una notte da incubo, quella che hanno affrontato nelle ultime ore i cittadini romani. La Capitale infatti, a partire dal tardo pomeriggio di ieri, domenica 21 ottobre, è stata investita da un’ondata di maltempo che ha creato numerosi disagi al punto che è scattata l’allerta della Protezione Civile. In sole 3 ore, i Vigili del Fuoco sono stati impegnati in ben 120 interventi: sono stati diversi gli automobilisti che sono rimasti intrappolati sopra ai tetti delle loro vetture. E’ stata quindi una nottata da dimenticare, che ha messo in evidenza ancora una volta i limiti della giunta Raggi. Fortunatamente, gli interventi in questo caso sono stati gestiti al meglio con le risorse a disposizione e le previsioni meteo per i prossimi giorni fanno sperare in un netto miglioramento.

Il bilancio del maltempo: 6 stazioni chiuse

Alcune stazioni della metropolitana si sono allagate e per questo motivo sono state chiuse. La stessa cosa è avvenuta presso la sede del municipio V e gli interventi sono stati difficoltosi, perchè le stesse vetture dei Vigili sono rimaste bloccate perchè quasi sommerse dall’acqua. Lo scenario, specialmente nella zona Est di Roma, è tipicamente invernale: la grandine che è scesa ininterrottamente per alcune ore ha ricoperto il manto stradale e dall’alto la Capitale sembra completamente innevata.

Le stazioni della metropolitana chiuse sono in tutto 6: quella dei Colli Albani, Cinecittà, Lucio Sestio, Numidio Quadrato-Battistini, Porta Furba Quadraro e Pietralata.

L’ondata di maltempo si è abbattuta sulla Capitale a partire dalle 19.00 di ieri, domenica 21 ottobre, ed è proseguita fino a notte inoltrata. Oggi la pioggia continua a scendere a Roma, ma fortunatamente le previsioni per i prossimi giorni sono ottimiste. Il tempo dovrebbe ristabilirsi e dovrebbe tornare il sereno, quindi sicuramente il peggio è stato scampato. Numerosi i disagi per automobilisti e cittadini: alcuni sono stati costretti a rintanarsi sui tetti delle proprie auto per mettersi in salvo e sono rimasti bloccati, altri hanno subito danni per via della grandine che ha distrutto vetture e vetrate.

Meteo Roma: in arrivo il sereno

Se oggi le previsioni meteo continuano a dare probabilità di pioggia sulla Capitale, da domani la situazione dovrebbe stabilizzarsi ed i disagi dovrebbero lasciare il posto al sereno. A dire il vero già dalla mattinata di oggi il maltempo si può dire cessato. Potrebbe piovere, sì, ma in misura ridotta e solo per qualche ora. A Partire da domani invece tornerà a splendere il sole su Roma almeno fino a sabato.

Domenica prossima è previsto un possibile temporale, quindi conviene mantenere l’allerta alta: è consigliato a tutti i cittadini che ne hanno la possibilità di rimanere in casa e di mettere al riparo le proprie autovetture. Ci si augura naturalmente che quella di domenica prossima non sia un’ondata di maltempo come quella appena trascorsa, ma vale sempre la pena prevenire eventuali altri disagi, danni e pericoli.

Roma non è certo stata l’unica città a subire problemi per il maltempo: l’autunno dopotutto è arrivato solo adesso e dobbiamo essere pronti ad ogni evenienza. Grandine e nubifragi compresi.