Aprile 17, 2024

Tra i dispositivi di protezione individuale, DPI, bisogna mettere in conto i guanti d lavoro. Sono prodotti molto richiesti quando si parla di abbigliamento da lavoro Ferrara selezionati in base all’uso specifico. Per proteggere le mani da sostanze pericolose, urticanti, chimiche, etc. sul luogo di lavoro sono presidi immancabili che bisogna mantenere in maniera corretta. Ci sono delle differenze di pulizia e lavaggio in base al materiale, come spiegato di seguito.

In PVC, nitrile, gomma e neoprene

La maggior parte dei guanti da lavoro sono realizzati in materiale plastico come PVC, nitrile, gomma, neoprene. Si tratta materiali che hanno in comune la facilità di trattamento e lavaggio. Sarebbe consigliabile lavarli con sapone e acqua, anche calda, quando sono ancora indossa, cioè Prima di sfilarli e toglierli. Una volta tolti, vano appesi e stesi perché si asciughino.

In cotone e / o jersey

Se i guanti sono realizzati in tessuto come cotone, jersey o simili, le operazioni di lavaggio e manutenzioni periodica sono molto facili poiché sono l’Unica tipologia che può esser messa direttamente in lavatrice. Se dovessero essere molto sporchi, si possono pretrattare passandoli sotto l’acqua calda corrente. Si possono stendere all’aria ma, in base al materiale, si può usare anche l’asciugatrice.

In pelle

I guanti d lavoro in pelle sono realizzati con un materiale che va trattato con grande attenzione per evitare che si rovini. La pulizia è un’operazione indispensabile per la manutenzione e la conservazione del buono stato dei guanti da lavoro nel corso del tempo, fornendo una protezione adeguata all’operatore.

La pelle va lavata delicatamente con acqua fredda e un sapone neutro a mano. Non bisogna strizzarli né centrifugarli o peggio ancora usare un’asciugatrice meccanica. Si devono far asciugare all’aperto, preferibilmente senza esporli ai raggi diretti del sole.

Quando non vengono usati, andrebbero riposti in un luogo fresco e asciutto al riparo da fonti di calore. per evitare che il materiale si irrigidisca, esistono dei prodotti appositi che nutrono la vera pelle come olii e balsami da usare dopo il lavaggio una volta asciutti.