Giugno 23, 2024

Come sappiamo, i piccioni sono considerati una presenza comune e diffusa, non solo nelle case di campagna ma anche, e soprattutto, nei centri cittadini, dove assediano letteralmente le piazze in cui sorgono torri e campanili.

 

Talvolta, inizialmente non si presta molta attenzione, pensando che un piccolo gruppo di piccioni possa essere piacevole e divertente, tuttavia è bene tenere conto che presto diventeranno molti, rendendo poi complicato liberarsene, con la conseguente necessità di contattare un servizio specializzato.

 

Infatti, i piccioni tendono a nidificare praticamente ovunque, e a moltiplicarsi rapidamente, diffondendosi in una struttura abitativa e mettendone a rischio la sicurezza e l’igiene. Rivolgersi al servizio di allontamento piccioni Roma è da considerarsi una necessità, che consente di risolvere rapidamente il problema dovuto alla presenza di questi fastidiosi volatili e a riportare l’ambiente nelle condizioni igieniche ideali.

 

Riguardo al pericolo che i piccioni rappresentano, è bene tenere presente che questi uccelli producono molti escrementi, i quali si posano su terrazzi, balconi, cornicioni ed altri elementi architettonici arrivando a corrodere stucco e intonaco e a rovinare le inferriate metalliche. Inoltre, i piccioni sono anche capaci di bucare le superfici più fragili, penetrando all’interno di solai e ripostigli.

 

Quali sono i metodi utilizzati da un’impresa professionale

 

Un’azienda specializzata nella bonifica dai piccioni utilizza metodi diversi, in base al numero di volatili e alle caratteristiche dell’ambiente di destinazione, tuttavia si tratta di soluzioni che non danneggiano gli animali e non provocano alcun impatto sull’ambiente naturale.

 

Se i volatili sono pochi si può procedere con lo spargimento di un apposito repellente, e successivamente ricorrere a metodi preventivi, nel caso invece di un’infestazione di maggiore consistenza, è necessario ricorrere a metodi più energici, ad esempio l’installazione di dissuasori metallici oppure un sistema di diffusione automatizzata per il repellente.

 

I dissuasori elettrici sono consigliati in particolare a chi abita nei palazzi storici e nelle ville d’epoca, poiché consentono di proteggere i dettagli architettonici senza comunque provocare alcun danno all’ambiente naturale. Si tratta di un sistema efficace, sicuro e relativamente semplice che evita ai volatili di stabilirsi su tetti e terrazzi e di nidificare.