Migliorare l’efficienza del sistema di riscaldamento passa anche dalla riduzione della dispersione termica. Grazie a un sistema che spreca minore quantità di Calore, la caldaia risulta essere più efficiente producendo costi di gestione più bassi, fattore non trascurabile soprattutto ora che si parla di continui aumenti del costo del gas.

Installare infissi nuovi

Molti non ci fanno caso ma i termosifoni sono sistemati in alcune nicchie sotto alle finestre e da qui derivano la maggior parte di problemi di dispersione termica che portano su il livello di consumi medio della caldaia.

In corrispondenza di porte e finestre c’è un cosiddetto ponte termico, cioè una zona a contatto con due temperatura diverse che, se non adeguatamente protetta, favorisce appunto lo scambio di calore. Le finestre e gli infissi dovrebbe essere a taglio termico per evitare che problematiche di questo tipo.

Realizzare un cappotto termico

Il cappotto termico è l’intervento più consigliato in assoluto per impedire la dispersione termica. Chi è alla ricerca di un valido sistema per ridurre i consumi della caldaia e, di conseguenza, anche i costi. In poche parole, si tratta di un rivestimento esterno con materiali quali polistirolo.

Regolare la temperatura dell’acqua

Il riscaldamento è più efficiente quando la temperatura dell’acqua è al massimo 60° C. Non occorre che la temperatura sia molto più alta altrimenti si registra una maggiore dispersione di calore e quindi una maggiore inefficienza

Fare il lavaggio dei termosifoni

Vale la pena sentire periodicamente un valido tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Ariston a Roma affinché possa eseguire il lavaggio dei caloriferi. Al loro interno è abbastanza frequente e normale che si ceri un deposito di calcare, una formazione biancastra che ostacola la diffusione del calore. La crosta di calore vien rimossa grazie all’uso di un prodotto acido che possa quindi sciogliere tali formazioni.

I depositi di calcare si possono formare anche all’interno della caldaia stessa, motivo per cui si interviene anche con una pulizia del dispositivo onde evitare che le impurità si solidifichino e compromettano la funzionalità.

Su questo sito utilizziamo i cookie per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche anonime (cookie statistici) e per mostrare opportunamente servizi/prodotti (cookie di profilazione). Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie Policy