Maggio 27, 2024
Art-city-roma

E’ già tornata una delle manifestazioni più attese nella Capitale: Art City 2018 ha preso infatti l’avvio a giugno ma proseguirà per tutta la stagione e si concluderà solamente a novembre! Se quindi vi siete persi i primi eventi non c’è di che preoccuparsi: avete tutto il tempo per recuperare e vivere l’estate romana all’insegna del divertimento, della scoperta e della cultura. Dopo il successo enorme riscosso dalla scorsa edizione, Art City 2018 non poteva che tornare più ricco che mai ed effettivamente sono diverse le novità introdotte quest’anno. Le iniziative in programma sono tantissime: più di 150 per darvi dei numeri e gli eventi culturali saranno dislocati anche in questa occasione in musei e spazi culturali di tutta la Capitale. Arte, letteratura, architettura, musica, teatro, danza e chi più ne ha più ne metta: anche in questa edizione non avete che l’imbarazzo della scelta perchè le iniziative coinvolgeranno grandi e piccini. 

Art City 2018: un obiettivo condiviso

Art City è una manifestazione che da sempre mira ad un obiettivo ben preciso e condiviso da tutta l’organizzazione: valorizzare il patrimonio artistico della città creando occasioni per entrare in contatto con il mondo dell’arte. Si tratta di una manifestazione di ampio respiro, che coinvolge sia cittadini che turisti e che vuole in un certo modo esprimere a pieni polmoni il valore artistico e culturale della Capitale.

Nell’epoca dello show kitsch, che vede moltissimi turisti prendere letteralmente d’assalto i monumenti storici senza rendersi conto di quello che è il loro valore, una manifestazione come questa era necessaria più che mai. Roma è una delle città più belle ed apprezzate del mondo e il suo patrimonio deve essere non solo difeso ma anche valorizzato e condiviso. E’ anche questo l’obiettivo di Art City. La manifestazione ha l’intento di creare una connessione partecipativa tra cittadini/turisti ed opere d’arte e l’anno scorso dobbiamo riconoscere che è stata un vero successo!

Le novità dell’edizione 2018

Se la scorsa edizione è stata un vero successo, Art City 2018 si ripropone ancora più interessante e ricca di iniziative che sicuramente avvicineranno ancora di più le persone alle realtà museali della città eterna. L’anno scorso sono state ben 600.000 le persone che hanno partecipato a questa straordinaria iniziativa e quest’anno se ne attendono ancora di più. Le novità sono diverse, così come saranno diversi i percorsi museali speciali aperti anche di notte: il Passetto, le prigioni, le Olearie di Urbano VIII a Castel Sant’Angelo sono solo alcuni esempi della ricca proposta!

Art City 2018: le proposte per i bambini

Art City 2018 propone anche un programma tutto dedicato ai più piccoli, per avvicinarli al mondo delle arti sceniche e far crescere in loro una passione sana per la cultura. Saranno diversi gli spettacoli rivolti proprio ai bambini, basati sul confronto tra museo e teatro e organizzati in tutto il territorio. Non solo a Roma quindi ma in tutto il Lazio sarà possibile partecipare a questa fantastica iniziativa, che non si rivolge esclusivamente ai turisti ma anche a coloro che vivono tutti i giorni in questi musei a cielo aperto.