Portale dell’automobilista: Vantaggi, Servizi e..

Il portale dell’automobilista è un servizio gratuito offerto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a tutti gli automobilisti. Il suo scopo è quello di rendere molto più semplice la ricerca e la gestione di tutte le informazioni di proprio interesse, ma non solo. Oltre alla sezione informativa infatti, è presente anche quella operativa, utile per inviare in modo rapido ed efficiente i documenti e le pratiche.

Allo stesso tempo, la creazione del proprio profilo consente all’automobilista di non dimenticarsi alcune delle scadenze più importanti, come per esempio il bollo, l’assicurazione, la revisione ed il tagliando. Questi però, sono solamente alcuni dei servizi disponibili. Come ben illustrato nella guida dedicata al portale dell’automobilista, i vantaggi di creare il proprio profilo sono numerosi.

Portale dell’automobilista: Comodità ed efficienza

Andando per ordine, come prima cosa bisognerà effettuare la registrazione. Quest’ultima è gratuita, ed offre la possibilità di scegliere tra due profili: cittadino e impresa. Per proseguire poi, sarà necessario inserire tutti i dati anagrafici e, chiaramente, quelli relativi alla patente. Infine, è richiesto l’inserimento di un indirizzo email e l’accettazione di tutte le informazioni circa la privacy. Accettate queste ultime, in pochi secondi la casella di posta vedrà l’arrivo di un nuovo messaggio, utile per impostare la password che si desidera utilizzare.

A questo punto si può accedere al proprio profilo ed usufruire dei servizi disponibili. Oltre a semplificare la ricerca e la gestione delle informazioni, come sopra citato, il portale dell’automobilista funge da tramite tra la Pubblica Amministrazione ed i cittadini -o le imprese-. In questo modo, i rapporti saranno molto più fluidi e diretti: le incomprensioni o i ritardi saranno solo un brutto vecchio ricordo.

I servizi più utilizzati

All’interno del proprio profilo si potranno selezionare le funzionalità di proprio interesse. Ad ogni modo, possiamo affermare che i servizi più apprezzati dagli automobilisti siano essenzialmente tre:

  • Saldo punti patente
  • Verifica classe ambientale del veicolo
  • Verifica della copertura RCA

Il primo permette, in modo molto semplice ed intuitivo, di accedere al quantitativo dei punti della patente cumulati nel corso degli anni. Come ben sappiamo, i punti aumentano a fronte di una guida sicura, e vengono scalati a fronte di molteplici infrazioni. Di conseguenza, di anno in anno potrebbe diventare difficile tenere in conto esatto dei punti rimasti sulla patente.

Del secondo servizio invece, si può usufruire senza necessità di effettuare la registrazione del profilo. Questa funzione consente di verificare la classe di emissioni dei veicoli, tramite il mero inserimento del numero della targa. Il terzo servizio invece, è utile per controllare se l’auto o la moto in questione sono coperti dall’assicurazione, con relativa compagnia assicurativa scelta.

Queste possiamo dire siano le funzioni più utilizzate dagli automobilisti all’interno del portale. Tuttavia, è opportuno sapere che, questo servizio, offre anche la possibilità di ricevere notifiche (SMS o email) per evitare che i termini massimi di scadenza vengano superati. Insomma, in conclusione, così come ogni studente ha bisogno del suo diario, ogni cittadino dovrebbe essere in possesso del proprio portale dell’automobilista.