Come traslocare low cost: i trucchi migliori

0

Ci sono molti trucchi e consigli che si possono dare per poter rendere possibile un trasloco economico a Trento affinché sia possibile cambiare casa senza dover spendere troppo.

Farsi dare una mano

Nel momento in cui ci si rende conto di non sapere da che punto iniziare con il trasloco, è bene chiedere un aiuto. Esiste la possibilità di richiedere sempre un servizio parziale agli esperti dei traslochi che possono occuparsi solo di una fase o due. Sei tu che decidi il grado di coinvolgimento degli esperti per poter tener basso il prezzo finale. Ma non è detto che debba per forza esser professionale poiché è anche possibile chiedere aiuta a parenti a amici, a patto che siano un po’ affidabili.

Procurarsi il materiale per l’imballaggio

Una delle fasi più importanti del trasloco economico a Trento è l’imballaggio durante il quale si mettono via tutti gli oggetti che devono essere portati in casa nuova. Metti in scatole di cartone oggetti che appartengono sempre e solo ala medesima stanza, altrimenti c’è il rischio di fare confezione e perdere qualcosa. Gli scatoloni vanno montati con lo scotch da pacchi e ricorda di fare anche più passaggi sul fondo al fine di rinforzarlo ed evitare che lo scatolone si apra per colpa del peso eccessivo. Ci sono diversi sistemi per procurarsi il materiale per l’imballaggio senza dover spendere troppo.

Conoscere il metodo per smontare i mobili

Un’altra fase che richiede attenzione e criterio è lo smontaggio dei mobili durante la quale è importante anche avere diversi strumenti e attrezzi pronti all’uso. Meglio che ti ricordi di fare una fotografia all’interno del mobile oppure un disegno su un pezzo di carta per poterlo poi rimontare nel modo corretto come era in origine. Si inizia togliendo cassetti, ante e ripiani così hai la struttura dell’armadio esposta. Per non rovinare il pavimento a causa della caduta accidentale di qualche pezzo, ricoprilo con cartoni e usa una vecchia coperta per trasportare le parti del mobile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here